Cuore caldo

Ingredienti:

  • 150 gr Fondente
  • 80 gr di burro
  • 10 gr cacao amaro
  • 20 gr Farina
  • 1 pizzico di sale
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 2 uova intere + un tuorlo

cuore caldo

Procedimento:

Tagliare a pezzi grossolani il fondente e scioglierlo a bagnomaria con il burro. In una ciotola montare le uova e il tuorlo con lo zucchero a velo e il pizzico di sale fino a quando il composto diventa gonfio e spumoso. Aggiungere il cioccolato fuso e intiepidito, continuando a mescolare con la frusta elettrica. unire con una frusta o spatola a mano, il cacao e la farina setacciata, mescolando dal basso verso l’alto. Imburrare gli stampini per muffins e riempirli con il composto per circa 3/4. Infornare per 13 minuti a 180°, non di più. Servire il dolce caldo spolverato di zucchero a velo.

Mousse al cioccolato

Ingredienti:

– 200 gr Cioccolato Fondente

– acqua q.b.

– 5 albumi

– sale q.b.

– decorazioni varie (nocciole, cannella, confettini)

Procedimento:

Sciogliere il cioccolato in un pò di acqua. Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale. Incorporare il cioccolato e gli albumi, dal basso verso l’alto, aiutandosi con una spatola. Riempire bicchierini o coppe e lasciarle in freezer per un paio di ore. Servire guarnendo a piacere con nocciole, cannella, cioccolato, ciò che si ha a disposizione e ciò che più gradite.

bicchieri

 

Farfalle con pesto di rucola

 

pasta.jpg

Ingredienti

– un mazzetto di rucola

– una manciata di noci

– una manciata di grana padano grattugiato

– 300 gr di pasta (farfalle)

 

Preparare il pesto mettendo nel mix la rucola tagliata, un filo d’olio di oliva e un pizzico di sale. Cuocere le farfalle in abbondante acqua salata. Scolarla al dente e saltarla 2 minuti in padella con il pesto preparato e un mestolo di acqua di cottura, aggiungendo le noci tritate. Servire con un una bella spolverata di grana grattugiato

Cozze gratinate

Ingredienti

  • 500gr di cozze
  • 200gr di pane raffermo
  • 100 gr di pomodorini
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio

 

Pulire le cozze e farle aprire in una casseruola con un filo d’olio a fuoco vivo. Dividerle conservando una parte del guscio. In una terrina sbriciolare il pane, aggiungere i pomodorini tagliati a pezzetti, l’aglio, il prezzemolo e condire con un pò di sale e olio. Riempire le cozze e adagiarle in una teglia rivestita di carta forno. Infornare a 180° per 10/15 minuti, il tempo che dorano.

cozze.jpg

Involtini di melanzane

Ingredienti

  • 2 melanzane lunghe
  • 200gr di macinato
  • 100gr di grana padano grattugiato
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 2 uova
  • sale q.b.
  • olio per friggere
  • 100 gr di mozzarella a dadini

Mescolare in una terrina, il macinato, il grana padano, il prezzemolo tritato, la mozzarella e le uova sbattute. Tagliare le melanzane a fette sottili. Formare delle palline dell’impasto e adagliarle sulla fetta di melanzana. Chiudere e fermare con uno stuzzicadente. Ripetere l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Friggere in abbondante olio bollente per circa 5/6 minuti.

involtini.jpg

Orecchiette con fave e pomodorini

Ingredienti:

  • 300gr di orecchiette
  • 1 kg di fave fresche
  • 300gr di pomodorini
  • 1 cipolla
  • 1 ciuffo di menta
  • 1 ccchiaio di zucchero
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale

Lavare e tagliare i pomodorini a metà. Sistemarli su una teglia foderata di carta forno, spolverizzateli con lo zucchero, conditeli con un filo d’olio, salateli leggermente e cuoceteli in forno a 140° C per 30-35 minuti. Sbucciate le fave, scottatele in acqua bollente per un paio di minuti, scolatele e privatele della pellicina, poi lessatele ancora in acqua bollente salata per 15 minuti. Pelate la cipolla, tagliatela a fette e rosolatela per 5 minuti a fuoco dolce in tegame con 4 cucchiai di olio. Bagnate con un mestolino d’acqua, coprite e cuocete per 5 minuti. Aggiungere le fave e fate insaporire. Cuocete le orecchiette al dente in una casseruola con abbondante acqua salata, scolatele e versatele nel tegame con le fave, aggiungete i pomodorini e fate insaporire il tutto per qualche minuto. Servite con la menta spezzettata.orecchiette

Trofie con prosciutto e asparagi

Ingredienti:

– un mazzetto di asparagi selvatici
– 100 gr di prosciutto
– 1 cipollotto
– 400gr di trofie
– 4 cucchiai di olio

Lavare gli asparagi e tritarli grossolanamente. In una padella antiaderente aggiungere l’olio e far imbiondire il cipollotto tritato e il prosciutto tritato. Far rosolare e aggiungere gli asparagi facendo cuocere per altri dieci minuti. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e adagiarla nel sughetto preparato con un mestolo di acqua di cottura. Lasciar asciugare a fuoco vivo mescolando energicamente. Impiattare e servire con grana grattugiato a piacere.

Panini napoletani

panini.jpgIngredienti:

  • 400 gr di farina
  • 100 ml di acqua
  • 100 ml di li latte
  • 12 gr di livito di birra
  • 3 cucchiai di strutto
  • 1 cucchiaino di sale
  • 20 gr di grana grattugiato
  • 80 gr di pancetta a dadini
  • 70 gr di prociutto cotto a dadini
  • 150 gr di provolone a dadini
  • pepe
  • 1 uovo 

Far sciogliere il lievito nel’acqua intiepidita e aggiungere il latte. Disporre la farina in una ciotola e versare al centro l’acqua, il lievito e il latte. Iniziare ad impastare il tutto e quando inizia ad addensarsi, trasferire ‘impasto sulla spianatoia , aggiungere il sale, il peppe e 2 cucchiai di strutto e continuare a lavorare fino ad avere un panetto liscio ed omogeneo Lasciarlo riposare per 1 ora al coperto. Riprendere il panetto e stenderlo con il matterello formando un rettangolo di 3/4 mm circa. Ricoprire con i saumi e formaggi a dadini e cospargere di grana grattugiato. Avvolgere la sfoglia dal lato più lungo e formare un rotolo. Tagliarlo a tranci di circa 3 dita di larghezza. Adagiarli sulla teglia rivestita di carta forno e spennellare con uovo sbattuto. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20/30 minuti circa. 

Torta compleanno

Questa torta l’ho fatta per il compleanno di mio padre…

Ingredienti

    • 1 pan di pagna di 25 cm
    • 200gr cioccolato fondente
    • 60 gr di burro
    • nocciole, panna
 
  • 2dl di panna liquida
  • 1/2 bicchiere di chivas
  • 1 bicchiere di succo d’arancia
  • 2 cucciai di zucchero

Per la decorazione:

  • 100gr di nocciole 
  • 50 gr di burro
  • 125 ml di panna da montare
  • zucchero a velo
  • roselline di zucchero

 

Spezzare il cioccolato e fonderlo a bagnomaria. Aggunere il burro a pezzi e poi la panna liquida. Amalgamare bene con la frusta e tenerla da parte. Tritare 1/3 delle nocciole, unire il burro e 1/2 cucchiaio di zucchero a velo. Lavorare bene fino a rendere il composto spumoso. Montare la panna con 1/2 cucchiaio di zucchero a velo e metterla in frigo. Preparare la bagna con il Chivas, lo zcchero e il succo d’arancia. Tagliare il pan di spagna in tre dischi. Imbevere il rimo disco con la bagna, aggiungere la crema. Ripetere fino ad esaurimento dei dischi. Coprire con panna e decorare a piacere

Torta di mele

Non ricordo con esattezza dove ho preso questa ricetta, ma mi attirava molto la foto e ho deciso subito di farla

 

                                                                  Ingredienti:

mele, yogurt, farina, zucchero

-3 mele renette

– 200gr di farina

– 200 gr di zucchero

– 1 bustina di vanillina

– 1 vasetto di yogurt bianco

-Cannella q.b

– 1 bustina di lievito paneangeli

– 1 pizzico di sale

– 1 limone

– 2 uova

– zucchero a velo q.b

Sbucciare le mele, tagliarle a fettine e metterle in un contenitore con il succo del limone. Sbattere l uova con lo zucchero e quando saranno sbumose aggiunger il burro fuso, freddo. Aggiungere man mano tutti gli ingredienti  la farina, il lievito, la vanillina, la cannella (a piacere), lo yogurt. Sgocciolare le mele ed aggiungerle al composto. Versare in una tortiera imburrata e spolverizzare l superficie con zucchero a velo e cannella. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 60 minuti. Sfornare la torta e laciar raffreddare. Spolverizzare di zucchero a velo prim di servirla.